zurück

Franz Hauleitner (Traduzione: Roberta Falco)

Dolomiti

50 escursioni da Bolzano a Belluno


Dolomiti Titoli italiani
1ª edizione 2005
192 pagine, 124 foto, 50 carte dei percorsi in scala 1:50.000, 50 profili altimetrici, 1 carta d’insieme
Formato 12,5 x 20 cm, cartonato
EAN 9783763349999

ISBN 978-3-7633-4999-9
14,90 Euro [D] • 14,90 Euro [A]
Alle Preisangaben inkl. ges. MwSt. und zzgl. Versandkosten [Lieferzeit]

Indice (PDF)
Escursione (PDF)
Carta
 

Le Dolomiti, una tra le più belle regioni delle Alpi, si presentano con un'ampia varietà di forme paesaggistiche: lievi montagne di media altezza si estendono accanto a verticali campanili rocciosi, verdeggianti oasi prative vicino a solitari campi carreggiati, graziosi boschi di larici sopra gole profonde e bizzarri labirinti di torri su sperduti laghi di montagna. I rilievi più alti, appena oltre i 3000 m, si trovano nella zona settentrionale e centrale, mentre, procedendo verso sud, le vette perdono quota. Grazie alle molteplici possibilità che offrono, le Dolomiti sono amate in ugual misura dagli escursionisti, così come dagli appassionati delle Alte Vie e delle vie ferrate, nonché dagli alpinisti.
In questa guida escursionistica Rother, Franz Hauleitner descrive 50 escursioni e itinerari montani, molto belli e piuttosto vari, della regione dolomitica che si estende tra la valle d'Isarco, la Val Pusteria e la valle del Piave. Anche gli alpinisti di lingua tedesca giungono nelle meno comuni e più silenziose regioni meridionali. La scelta varia dai facili sentieri panoramici, alle impegnative escursioni a rifugi e alle ascese in vetta, per giungere infine agli itinerari montani su sentieri attrezzati e facili passaggi di arrampicata. Accanto ai classici, come lo Sciliar, il Piz Boè, la Marmolada e il Civetta, vengono presentate anche delle mète meno conosciute e più tranquille. Nella parte introduttiva di questa guida, l'autore presenta, tra le altre cose, il paesaggio e i parchi naturali delle Dolomiti. Vengono inoltre introdotte brevemente le 10 Alte Vie delle Dolomiti. La parte relativa agli itinerari, invece, è resa più lieve da testi relativi agli ofidi, al tempo atmosferico e al clima.
Ogni itinerario viene presentato con una caratterizzazione introduttiva, delle informazioni in breve, una carta dei sentieri a colori in scala 1:50.000 con percorso tratteggiato, un profilo altimetrico esplicativo, una descrizione dettagliata del percorso corredata da foto a colori. Particolarmente comoda da utilizzare è la tabella degli itinerari che si trova sul risvolto di copertina e che facilita la scelta veloce e mirata di un itinerario confacente. La guida offre al lettore uno sguardo d'insieme su funivie, raggiungibilità con mezzi pubblici, idoneità con i bambini, vie ferrate e possibilità di ristoro e pernottamento. Oltre a questo, contiene informazioni sull'affluenza di escursionisti, così come sulla lunghezza e la difficoltà dei singoli itinerari.



Ihre Meinung
 
Titelabbildung

Titelabbildung

Titelabbildung

Titelabbildung